0 voti
da
Preparare una buonissima crostata alla marmellata.. Tutto fatto in casa!
 



 
 
Cosa serve per completare questa guida::

 
 - uova; - farina; - limone; - lievito dolci; - burro; - marmellata; - zucchero.

 
Istruzioni:


1) La crostata può esser ideale sia per la colazione che per la merenda e perchè no anche come semplice dolce dopo un pasto!
Prepararla in casa poi la rende a mio avviso ancora più buona e speciale, e soprattuto più sana!

2) Iniziamo con il preparare la materia prima, ossia la marmellata (siete anche liberi di comprarla.. io me la faccio) che potrete fare aiutandovi con la macchina (la mia macchina del pane cucina anche le marmellate) oppure farla con il metodo antico!

3) Per la marmellata di prugne avrete bisogno di: 2 kg di prugne e 200 grammi di zucchero. Lavate le prugne e dopo averle sbucciate mettetele in un pentolino con un pò di acqua e fatele cuocere finchè non si saranno ammorbidite.

4) Amalgamate le prugne allo zucchero e rimettetele sul fuoco, mescolate sempre e portate a bollore e cuocete poi per una decina di minuti. Una volta cotta, mettete subito la marmellata ancora calda nei vasi e una volta chiusi capovolgeteli subito facendoli raffreddare!

5) Per preparare la frolla avrete bisogno di: 300 grammi di farina, 2 uova, 90 grammi di burro, 100 grammi di zucchero, 1 limone, 1 cucchiaino di lievito per dolci, 1 vasetto di marmellata. Per la sua preparazione ci vanno mediamente 20 minuti e 40 minuti circa di cottura.

6) Dobbiamo iniziare preparando la frolla, per farla dovrete mettere la farina su una spianatoia, disponetela a fontana e aggiungete al centro zucchero, burro tagliato a sfogliette, le uova, la buccia di un limone grattugiata, e un cucchiaino di lievito per dolci.

7) Una volta che avete aggiunto tutti gli ingredienti iniziate a lavorarli tutti e molto velocemente con la punta delle dita. Dovete creare una palla ben omogenea, una volta ottenuta avvolgete subito il vostro panetto di frolla con della pellicola trasparente.

8) Fate ora riposare la frolla in frigo per una mezz’ora, nel frattempo accendete il forno a 180 gradi e fatelo scaldare. Passata la mezz’ora tirate fuori dal frigo la frolla e stendetela con il mattarello.

9) Dovrete ottenere una sfoglia di circa 4 mm, adagiatela poi su una teglia imburrata (io ho provato quelle in silicone e sono ottime). Stendete sopra la frolla un velo di marmellata, con la frolla avanzata create tante striscioline che dovrete poi mettere sopra la marmellata a griglia (motivo tipico della crostata).

10) Infornate e fate cucinare la crostata per 40 minuti, non mettetela troppo in alto ma piuttosto al centro! Spegnete poi il forno, apritelo e lasciate raffreddare dentro il forno la vostra crostata! Avrete una frolla morbida e gustosa!

Fai il log in oppure registrati per rispondere al quesito.

Benvenuto in Come si fa, dove potrai porre quesiti e ricevere risposte da altri membri della community.
...